Anonymous dichiara guerra all’Isis: “Noi non perdoniamo” – VIDEO

Anonymous dichiara guerra all’Isis: “Noi non perdoniamo” – VIDEO

Anonymous dichiara guerra all’Isis in un video nel quale gli attivisti hacker dichiarano che non perdoneranno né dimenticheranno


Gli attivisti di Anonymous si preparano a scatenare ondate di attacchi informatici allo stato islamico in seguito agli attentati di Parigi del 13 novembre che hanno provocato la morte al momento di 133 persone, si apprende in un video postato on-line. Un uomo che indossa una maschera di Guy Fawkes dice che militanti islamici dello Stato che ha rivendicato la responsabilità degli attacchi di Parigi sono “parassiti” e Anonymous darà loro la caccia.

“Questi attacchi non possono restare impuniti,” dice l’uomo nel video, parlando con un forte accento francese.

https://www.youtube.com/watch?v=deZSS3MokKE

“Stiamo per lanciare la più grande operazione mai fatta contro di voi. Aspettatevi molti attacchi informatici. La guerra è stata dichiarata. Preparatevi”,  dice l’uomo, senza dare dettagli su quello che che gli attacchi comporterebbero. “Noi non perdoniamo e non dimentichiamo”.

Anonymous è una rete internazionale di hacker attivisti che ha rivendicato la responsabilità di molti attacchi informatici.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto