Adele infrange ogni record negli Stati Uniti

Adele infrange ogni record negli Stati Uniti

A tre giorni dall’uscita di ’25’, Adele ha già infranto il record di vendite discografiche negli Stati Uniti. Con 2.433…


***image_caption***
A tre giorni dall’uscita di ’25’, Adele ha già infranto il record di vendite discografiche negli Stati Uniti.
Con 2.433 milioni di copie, tra download e acquisti, la nuova opera della cantante britannica detiene adesso il record di album più venduto in una sola settimana, fino a ieri appartenente ai NSYNC, che nel 2000 si fermarono a 2.416 di copie vendute per il loro ‘No Strings Attached’.
Secondo le previsioni, il terzo album da studio dell’artista 27enne dovrebbe toccare entro il weekend le 3 milioni di copie.
Adele ha già venduto 500.000 copie nel Regno Unito e punta a battere il record detenuto da ‘Be Here Now’ degli Oasis, che, nel 1997, vendette 696.000 copie in soli 7 giorni.
La cantante è tornata sulla scena musicale dopo 4 anni di pausa e il suo primo singolo ‘Hello’ è subito balzato in testa alle classifiche musicali di tutto il mondo.
“25” è stato prodotto dalla XL/Columbia Records e al momento non è possibile ascoltarlo in streaming mediante app musicali come Spotify o Apple Music, a differenza dei suoi precedenti album “19” e “21” e dell’ultimo singolo “Hello”.





COMMENTI
Vedi tutto