Tomas Transtromer, Nobel per la letteratura 2011

Tomas Transtromer, Nobel per la letteratura 2011

Il poeta svedese ottantenne Tomas Transtromer, è il premio Nobel per la Letteratura 2011. Lo ha appena annunciato l’Accademia Reale…


Il poeta svedese ottantenne Tomas Transtromer, è il premio Nobel per la Letteratura 2011. Lo ha appena annunciato l’Accademia Reale di Svezia

Nato a Stoccolma il 15 aprile 1931, lo scrittore, poeta e traduttore ha influenzato profondamente la cultura svedese di questo secolo.
Una ricerca che guarda nell’uomo la sua, sviluppando ulteriormente il linguaggio espressionista e surreale della poesia del XX secolo.
Le sue immagini apparentemente semplici della vita quotidiana e della natura, in particolare, rivelano una visione mistica agli aspetti universali della mente umana.

Nel 1990, Tranströmer è stato colpito da un ictus che ha gli ha gravemente compromesso l’uso della parola, ma ha continuato a scrivere ed a ricevere premi su premi. Già l’anno scorso era tra candidati principali al Nobel.  La sua poesia è stata tradotta in cinquanta lingue, lo scrittore americano di primo piano Charter Samuel hanno tradotto la sua opera in inglese.  Oltre al suo lavoro di scrittore, Tranströmer è stato anche uno psicologo. Ha lavorato nei carceri minorili, con i disabili, i detenuti e i tossicodipendenti. E’ anche un pianista, passione che ha coltivato anche dopo la malattia, con una sola mano.

In Italia parte delle sue liriche sono state pubblicate da Crocetti editore





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto