Testa di un giovane Apostolo di Raffaello sarà battuta all’asta per 15 milioni di sterline

Testa di un giovane Apostolo di Raffaello sarà battuta all’asta per 15 milioni di sterline

”Testa di un giovane Apostolo” di Raffaello Sanzio è un’opera quasi sconosciuta, eppure a Londra sarà battuta all’asta per una cifra da capogiro.


Un raro disegno in gesso nero di Raffaello Sanzio sarà battuto all’asta da Sotheby’s a Londra il 5 dicembre. Si tratta di “Testa di un giovane Apostolo” , eseguita nel 1519 e considerata dagli studiosi di notevole importanza nell’intero operato dell’artista, appartenente alla “Trasfigurazione”, uno dei capolavori dell’ultimo periodo di Raffaelliano, commissionato dal cardinale Giulio de’ Medici attorno al 1516 e oggi custodita a Roma presso i Musei Vaticani. Il disegno di Raffaello proviene dalle collezioni aristocratiche Devonshire custodite a Chatsworth, nel Derbyshire (Inghilterra) e sarà offerto con una stima che oscilla tra i 10 e i 15 milioni di sterline.

Cristiana Romalli, direttrice del Dipartimento di disegni antichi di Sotheby’s, ha dichiarato:

“Questo studio di Raffaello è un esempio commovente e straordinario della sua assoluta maestria e rappresenta la perfetta dimostrazione del perché Raffaello sia ritenuto il piu’ grande di tutti i tempi nell’arte del disegno. La pura bellezza di quest’opera è magnifica e ci consente di sentirci come vicini a Raffaello nel momento della creazione di uno dei suoi ultimi capolavori”

 





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto