Spoleto, il Festival dei Due Mondi alla 56a edizione

Spoleto, il Festival dei Due Mondi alla 56a edizione

Dal 28 giugno al 14 luglio, un evento all’insegna dell’arte in ogni sua manifestazione


Ha avuto inizio il 28 giugno la 56a edizione del Festival di Spoleto, che si svolge annualmente nella bellissima città umbra. Si tratta di uno dei più importanti eventi culturali italiani che coniuga in una sola manifestazione l’opera, la musica, la danza e il teatro.

Fondato dal compositore Gian Carlo Menotti nel 1958, il Festival dei Due Mondi ha istituito un terreno di incontro tra due diverse culture, quella europea e quella americana. Sua caratteristica principale, e segno distintivo rispetto ad altre manifestazioni, è l’attenzione nei confronti dell’arte contemporanea, pur sempre nel rispetto della tradizione classica.

Il Festival si è rivelato un trampolino di lancio per numerosi personaggi dello scenario artistico italiano ed internazionale, ed è stato inoltre omaggiato della presenza di grandi artisti del calibro di Luchino Visconti e Roman Polanski.

Sotto la guida del direttore artistico Giorgio Ferrara, il Festival ha già riscontrato grande successo. Questi alcuni degli ultimi eventi programmati per l’edizione di quest’anno:

Il Decalogo, 13 luglio;

Croquefer e Tulipatan, 13 luglio;

Il Titano Insicuro – Carlos Kleiber, 13 luglio;

L.A. Dance Project, 13 luglio;

Sakti – L’Armonia del Cielo, 13 luglio;

Concerto finale, 14 luglio.

Remo Girone per il Festival dei Due Mondi Spoleto56





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto