Primo maggio, musei statali aperti e gratuiti

Primo maggio, musei statali aperti e gratuiti

Domani, mercoledì 1 maggio molti dei luoghi della cultura statali rimarranno aperti e l’ingresso sarà gratuito. Contrarimente a quanto deliberato dal Mibac in precedenza, il neo ministro Massimo Bray ha ripreso l’usanza degli anni passati quando nei musei e nelle aree archologiche s’entrava ad un euro


La festività del primo maggio come occasione di conoscenza del nostro patrimonio culturale. Saranno 400 i luoghi della cultura statale tra musei, monumenti ed aree archeologiche aperti in via straordinaria e ad ingresso gratuito.

Ringrazio il personale del Mibac – ha dichiarato il ministro Massimo Brayper aver garantito questa apertura straordinaria e confido che la gratuità possa favorire un’ampia partecipazione dei cittadini, i quali potranno scegliere di celebrare questa festa dedicando il loro tempo alla scoperta o alla riscoperta dell’immenso patrimonio culturale del nostro Paese”.

QUI L’ELENCO DEI LUOGHI APERTI

(r.d)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto