Oscar: l’Italia sceglie “Cesare deve morire” dei Fratelli Taviani

Oscar: l’Italia sceglie “Cesare deve morire” dei Fratelli Taviani

Il film che rappresenterà l’Italia durante la prossima notte degli Oscar è stato scelto. I Fratelli Taviani esultano e gli sconfitti?


La commissione dell’Anica che si è riunita questa mattina ha scelto. Cesare deve morire è il film che più degli altri ha meritato di essere annoverato nell’Olimpo cinematografico, il film che rappresenterà la nostra nazione agli Oscar. Ma solo il 10 gennaio sapremo se l’Academy avrà inserito l’opera dei Taviani tra quelle in nomination per il premio al miglior film straniero.

 

 

Vincitore dell’Orso d’Oro a Berlino e del David di Donatello, il film ha avuto la meglio sugli altri concorrenti, primo fra tutti Bella addormentata di Marco Bellocchio, Diaz di Daniele Vicari, Reality di Matteo Garrone. Gli altri film in lizza erano  Il cuore grande delle ragazze di Pupi Avati, E’ stato il figlio di Daniele Ciprì, Gli equilibristi di Ivano De Matteo, La-bas, educazione criminale di Guido Lombardi, Magnifica presenza di Ferzan Ozpetek, Posti in piedi in paradiso di Carlo Verdone.

 





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto