Milano, ricordo omaggio d’arte a Giovanni Testori

Milano, ricordo omaggio d’arte a Giovanni Testori

A Milano un’opera di Emilio Isgrò ricorda Giovanni Testori


Tutti pronti domani a Milano, sabato 14 giugno, alle ore 12, dove la vicesindaco Ada Lucia De Cesaris e l’assessore alla Cultura Filippo Del Corno intervengono al Portello (accesso dalla rotonda in fondo a via Gattamelata) alla cerimonia di intitolazione della piazza Gino Valle e delle vie Ignazio Gardella e Aldo Rossi.
Una nota d’ arte importantissima è che  nel corso della cerimonia verrà inaugurata l’installazione “Grande Cancellatura per Giovanni Testori” di Emilio Isgrò, realizzata appositamente dall’artista per piazza Gino Valle.
Una nuova presenza d’ arte nella città di Milano segni anche questi di grande decoro e civiltà .
Una nota personale a margine Giovanni Testori, milanese, è stato critico d’arte, drammaturgo e romanziere a dir poco straordinario: uno dei suoi numerosi racconti La Gilda del Mac Mahon è tra le cose più belle che ha prodotto la letteratura italiana del secolo scorso e va consigliato.
Lode a coloro che  hanno memoria e ricordano i grandi spiriti che costellano d’ oro il nostro cammino… per ora a piazza Gino Valle a Milano.
(Virginia Zullo)





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto