Mac Vittoria, la fiera d’arte contemporanea nelle terre del Barocco

Mac Vittoria, la fiera d’arte contemporanea nelle terre del Barocco

Una fiera d’arte nel cuore della Sicilia per parlare al Mediterraneo e all’Europa: il MAC Vittoria dal 10 al 14…


Una fiera d’arte nel cuore della Sicilia per parlare al Mediterraneo e all’Europa: il MAC Vittoria dal 10 al 14 febbraio nella cornice della cittadina barocca. E sarà una prima edizione ambiziosa quella che si svolgerà presso il polo fieristico “Emaia”, una cinque giorni che coinvolgerà gallerie, fondazioni, accademie, case editrici, collezionisti e critici da tutto il Continente per accendere un nuovo confronto su tendenze, idee e progetti intorno alle arti visive.

E ci si chiede perché in una zona “periferica” rispetto al cuore pulsante del mercato d’arte si lanci una sfida del genere, la risposta è duplice: da un lato aprire le porte ad un nuovo bacino di utenza che ha già dato prova d’interesse nei confronti de panorama artistico nazionale; dall’altro offrire la possibilità ad artisti e operatori culturali siciliani di potersi porre all’evidenza nell’ambito di un evento di risonanza internazionale.  Nella provincia Iblea, capitale del barocco; chiese, opere architettoniche, paesaggi attendono grazie ai nuovi linguaggi dell’arte anche una nuova occasione di promozione.

MAC Vittoria nasce dalla collaborazione tra Arte Viva promozione artistica di Giovanni Bosco e il Polo Fieristico EMAIA.

Consulente artistico è il critico Francesco Gallo docente di storia dell’Arte all’accademia di Belle Arti di Roma. Info: www.arte-viva.org





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto