Lorenzo Jovanotti crea un frigorifero per “Wings of Life” e Red Bull

Lorenzo Jovanotti crea un frigorifero per “Wings of Life” e Red Bull

Lorenzo – Jovanotti – Cherubini diventa un artista per beneficenza. Il merito è tutto di Red Bull e della sua manifestazione RED BULL CURATES CANVAS COOLER


Cosa c’entra Jovanotti con l’arte? Apparentemente niente, ma con la beneficenza molto. Il cantante è stato chiamato a rapporto, non da Mario Monti, come le cronache di Libero vorrebbero, bensì dal gruppo Red Bull per personalizzare un frigorifero.

Detta così sembra una cosa completamente assurda, eppure la finalità è davvero nobile. Lorenzo Cherubini si è spremuto le meningi e ha trasformato un frigorifero in una vera e propria opera d’arte che sarà venduta all’asta al fine di raccogliere fondi che verranno devoluti per la ricerca sul midollo spinale per l’associazione Wings of Life. Spray, pennelli, colori e tanta tanta inventiva che al cantautore non è mai mancata.

La mossa Red Bull è stata perfetta: cosa c’è di meglio di un frigorifero per contenere la bevanda energetica durante questo inizio di primavera?

L’asta silenziosa verrà battuta, dal 23 aprile al 2° maggio, sul sito www.redbull.it. Per partecipare sarà sufficiente inviare una mail a [email protected] e il miglior offerente si aggiudicherà il frigorifero personalizzato da Lorenzo Jovanotti.

In occasione della manifestazione RED BULL CURATES CANVAS COOLER che si svolge a Milano, durante la Design Week, fino al 22 aprile, avrete l’occasione non solo di vedere dal vivo la creazione di Jovanotti, ma anche di conoscere numerosi artisti giovani e provenienti da tutto il mondo: writer, street artist, tatuatori, illustratori e musicisti hanno realizzato ieri un’originale performance live creando delle vere e proprie opere d’arte.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto