Le mostre della settimana

Le mostre della settimana

Cinque mostre imperdibili al via


Ci ‘ritroviamo’ pienamente nell’Impressionismo perché è l’ultima corrente artistica che continua a rassicurarci, a farci stare bene, a darci quel conforto dell’anima di cui abbiamo bisogno”, scrive lo storico dell’arte Renato Miracco nel saggio di catalogo della mostra romana dedicata ai capolavori impressionisti della National Gallery of Art di Washington. E nonostante siano trascorsi quasi 150 anni dall’esplodere della loro stagione, per il grande pubblico Monet, Renoir, Degas, Cezanne e compagni, sono sinonimo stesso di pittura. E le mostre che aprono in questi giorni, tre delle quali legate indissolubilmente all’Impressionismo, ne sono la riprova…

 

GEMME DELL’IMPRESSIONISMO. DIPINTI DELLA NATIONAL GALLERY OF ART DI WASINGTON. DA MONET A RENOIR DA VAN GOGH A BONNARD. A Roma, unica tappa europea, per la prima volta i capolavori della collezione impressionista e post impressionista della National Gallery of Art di Washington. La mostra è ospitata dal 23 ottobre al 23 febbraio al Museo dell’Ara Pacis.

 

RENOIR dalle Collezioni del Musée d’Orsay e dell’Orangerie – GAM, Torino. Dal 23 ottobre al 23 febbraio 2014

 

IL MESTIERE DELLE ARMI E DELLA DIPLOMAZIA: Alessandro ed Elisabetta Farnese nelle collezioni del Real Palazzo di Caserta, Casera- reggia Vanvitelliana dal 23 ottobre al 6 gennaio

 

WARHOL. Dalla collezione di Peter Brant – Milano, Palazzo Reale dal 24 ottobre 2013 al 02 marzo 2014

 

VERSO MONET. Storia del paesaggio dal Seicento al Novecento – Verona, Palazzo della Gran Guardia dal 26 ottobre 2013 al 09 febbraio 2014.

(a.d)

 





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto