Grandi mostre, le più viste della settimana

Grandi mostre, le più viste della settimana

Durante il lungo ponte 25 aprile – 1 maggio, sono state molte le persone che si sono regalate l’arte. Se…


Durante il lungo ponte 25 aprile – 1 maggio, sono state molte le persone che si sono regalate l’arte. Se per van Gogh e Gauguin a Genova era l’ultima possibilità di una visita prima della chiusura, tanto che si sono registrate innumerevoli code, e lo stesso dicasi per McCurry a Roma (chiusa il 29 aprile), la tendenza all’incremento è stata diffusa, come dimostra la classifica (fonte Ansa)delle mostre più visitate.

1) Van Gogh e il viaggio di Gauguin, Genova, Palazzo Ducale (fino al 1 maggio): 31.859 visitatori (media giornaliera 5.310 totale 346.025)

2) Dalì. Un artista, un genio, Roma, Complesso del Vittoriano (fino all’1 luglio): 15.807 visitatori (media giornaliera 2.186)

3) Mirò. Poesia e Luce, Roma, Chiostro del Bramante (fino al 10 giugno): 14.919 visitatori (media giornaliera 1.401)

4) Tintoretto, Roma, Scuderie del Quirinale (fino al 10 giugno): 11.569 visitatori

5) Da Vermeer a Kandinsky. Capolavori dai musei del mondo a Rimini, Rimini, Castel Sismondo (fino al 3 giugno) 11.013 visitatori (media giornaliera 1.573)

6) Steve McCurry, Roma, Macro Testaccio – La Pelanda (fino al 29 aprile): 8.755 visitatori (chiusura il lunedi’, media giornaliera 910)

7) Il Guggenheim. L’avanguardia americana 1945–1980, Roma, Palazzo delle Esposizioni (fino al 6 maggio): 8.691 visitatori (media giornaliera 1.715)

8) La Città Ideale, Urbino, Galleria Nazionale delle Marche di Palazzo Ducale (fino all’8 luglio): 4.886 visitatori (media giornaliera 540).





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto