Giuliana Mariniello, la sfida a New York

Giuliana Mariniello, la sfida a New York

New York Notebook , una mostra di Giuliana Mariniello a Roma


Con questa mostra Giuliana Mariniello prosegue la sua ricerca sul paesaggio urbano scegliendo di confrontarsi con la metropoli americana. Fotografare New York non è impresa facile soprattutto per la sua centralità nella storia fotografica, cinematografica e letteraria. Nel suo taccuino visivo l’autrice ha scelto di rivisitare, con uno sguardo personale e ironico, alcune icone ricorrenti dell’immaginario collettivo. Un’immagine della Statua della Libertà attraversata da uno ‘yellow cab’, il simbolo di McDonald’s incombente dal cielo, l’Empire State Building quasi intrappolato in una ragnatela o riflesso nella vetrina dell’International Center of Photography laddove si confonde con l’immagine d’epoca di una coppia di sposi. E ancora una misteriosa figura maschile ormai sbiadita, forse una pubblicità di sigarette, che rimanda a una grafica degli anni ’40 e al mondo del film noir e una serie di foto intorno all’icona americana per eccellenza, come la bandiera a ‘stelle e strisce’ colta in vari contesti. (Virginia Zullo)

Spazio Fotosciamanna, Via del Gelsomino, 70 – 00165 Roma (zona S.Pietro)
Info: www.fotosciamanna.it; [email protected]; tel. 06-39375706
Orari: lun-ven 9-13; 14-18.30.
Ingresso libero





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto