Firenze, 140mila visitatori in più nei musei del Polo

Firenze, 140mila visitatori in più nei musei del Polo

A settembre il Polo Museale Fiorentino cresce in termini di visite di quasi il 6,50%.
Nei primi 9 mesi dell’anno registrati 140mila visitatori in più, 4.230.90 il totale


L’estate appena trascorsa ha regalato ottimi risultati per quanto riguarda il numero dei visitatori nei musei del Polo Fiorentino. Nel mese di settembre si è registrato un incremento di 32.726 presenze pari al 6,49% in più rispetto allo stesso mese del 2012.

 

Nel dettaglio, gli Uffizi son cresciuti del 9,43%, la Galleria dell’Accademia del 7,07%, l’accoppiata Museo degli Argenti/Giardino di Boboli del 7,67%, il Museo di San Marco del 3,36%, mentre il Museo del Bargello ha ottenuto un aumento di 5.149 presenze, pari al 31,41%. Molto buoni anche i risultati di alcune ville medicee (Petraia +11.93% e Cerreto Guidi + 2,86%), di tre cenacoli (S’Apollonia +26,68%, Ghirlandaio +2,66% e Fuligno +15,81%), del Museo di Casa Martelli (che ha più che raddoppiato le presenze), di Orsanmichele e della sala del Perugino.

Mettendo a confronto i risultati dei primi nove mesi del 2013 con quelli del 2012, emerge ancora un risultato positivo, con un aumento di 138.147 visitatori, pari al 3,38%, per un totale di 4.230.901 presenze. Nel dettaglio la Galleria degli Uffizi fa registrare un incremento del 5,65%, il Bargello del 10,27%, così come la Galleria dell’Accademia cresce dell’1,06%, il Museo di San Marco dell’1,31% e l’accoppiata Argenti/Boboli del 2,95%.

 

(r.v)

 





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto