Classifica mostre. Manet sale al primo posto, Tiziano supera quota 200mila

Classifica mostre. Manet sale al primo posto, Tiziano supera quota 200mila

Manet scalza Tiziano dalla classifica delle mostre più viste della settimana (fonte Ansa), sarà merito – anche – del grande affollamento nella Venezia della Biennale


Nonostante il secondo posto la mostra di Tiziano alle Scuderie del Quirinale la scorsa settimana, a circa tre mesi dall’apertura, ha superato i 200.000 biglietti staccati con una media di oltre 2.300 visitatori al giorno.  La rassegna, che ripercorre con grande completezza la carriera e l’inarrestabile ascesa del maestro veneto, è stata, secondo tutte le classifiche, la più visitata in Italia fin dal giorno dell’apertura, lo scorso 5 marzo.

Il successo di Tiziano testimonia anche un trend positivo relativo all’afflusso di visitatori nella sede espositiva. Nei primi 5 mesi del 2013, le Scuderie del Quirinale hanno infatti registrato +31% nel pubblico rispetto allo stesso periodo del 2012.  A  sua volta il 2012 aveva totalizzato un +60 % rispetto al 2011. Segno di un’accoglienza favorevole  in costante ascesa e di una fiducia del pubblico nei confronti delle grandi mostre, di assoluto livello internazionale, continuamente proposte.

 

 

1) Manet. Ritorno a Venezia, Venezia, Palazzo Ducale (fino al 18 agosto): visitatori 21.441 (media giornaliera 3.063)

2) Tiziano‘, Roma, Scuderie del Quirinale (fino al 16 giugno): 14.032visitatori (media giornaliera 2.348)

3) Modigliani, Soutine e gli artisti maledetti. La collezione Netter, Milano, Palazzo Reale (fino all’8 settembre): 6.466 visitatori (media giornaliera 924)

4) Helmut Newton. White Women. Sleepless Nights. Big Nudes, Roma, Palazzo delle Esposizioni (fino al 21 luglio): visitatori 4.848 (media giornaliera 1.089)

5) ‘Cubisti Cubismo‘, Roma, Complesso del Vittoriano (fino al 23giugno): visitatori 2.900 (media giornaliera 506)

 

(r.v)

 





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto