Bramante a Milano

Bramante a Milano

Un genio del Rinascimento a Brera


Una mostra a cinquecento anni dalla sua morte, una celebrazione importante per sottolineare l’eclettica genialità di Donato “Donnino” di Angelo di Pascuccio detto il Bramante, (Fermignano, 1944 – Roma, 11 aprile 1514) “cosmografo, poeta volgare, et pittore valente… et gran prospettivo ” come lo descriveva fra’ Sabba da Castiglione. Il Bramante, dopo la formazione a Urbino, dove divenne pittore “prospectivo“, specializzato nella costruzione geometrica di uno spazio architettonico come sfondo delle scene dipinte, lavorò per un lungo periodo a Milano, dal 1477 al 1499, anno in cui lasciò la capitale lombarda per Roma, dove si dedicò alla progettazione del capolavoro della Basilica di San Pietro.

 

La Pinacoteca di Brera ha voluto dedicare una mostra all’opera pittorica dell’artista, che attraverso il suo soggiorno milanese, ha regalato un decisivo impatto sugli artisti e sulle arti figurative lombarde. La sua formazione pittorica gravitò intorno a pittori del calibro di Luca Signorelli, Perugino, Pinturicchio, Piero della Francesca da cui apprese la prospettiva. A Milano lavorò prevalentemente come architetto per la corte di Ludovico il Moro, un momento di grande vivacità culturale ed artistica, insieme alla presenza di Leonardo da Vinci. I suoi sistemi architettonici e decorativi rivoluzionarono il gusto dell’aristocrazia milanese, svecchiando lo stile tardo gotico imperante.

 

La mostra, a cura di Sandrina Bandera, Matteo Ceriana, Emanuela Daffra, Mauro Natale e Cristina Quattrini, con Maria Cristina Passoni e Francesca Rossi, propone un insieme di cinquanta opere provenienti da alcuni dei più celebri musei italiani ed europei, tra cui gli Uffizi, i Musei di Berlino e lo Statens Museum for Kunst di Copenaghen, attraverso un confronto con le opere di Piero della Francesca e dei protagonisti indiscussi della pittura rinascimentale in Lombardia come Vincenzo Foppa, Ambrogio Bergognone e Bramantino.

 

Info
Bramante a Milano

Le arti in Lombardia 1477-1499

4 dicembre 2014 – 22 marzo 2015

www.mostrabramantemilano.it

 

Raffaella Ferrari

 

 

 





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto