Berlino, si ritinteggiano i graffiti del Muro

Berlino, si ritinteggiano i graffiti del Muro

Il tempo ha deteriorato i graffiti del [Muro di Berlino][1]. Così, tra non molto, gli artisti che li realizzarono, ritorneranno…


Il tempo ha deteriorato i graffiti del [Muro di Berlino][1]. Così, tra non molto, gli artisti che li realizzarono, ritorneranno davanti a quel che resta del [Muro][2] per restaurarli o crearne di nuovi. Lavoreranno ai graffiti della sezione più grande rimasta in piedi la cui lunghezza è di circa 1.300 metri. Nel 1990, per decorare quella lunga parete vennero in118 artisti da 21 Paesi. E dal 1992, ad opera terminata, il muro fu dichiarato monumento storico di [Berlino][4]. Già è risaputo che non tutti i “pittori” chiamati a risistemare i loro dipinti, si atterranno all’originale. Vi saranno infatti alcuni soggetti nuovi e comunque prevarrà il [colore][5] rimanendo tuttavia il forte simbolismo che quei calcinacci rappresentano nella recente storia dell’uomo.(g.m.)

[1]: http://www.cadillactrip.it/blog/europa/fuga-dal-muro-di-berlino/

[2]: https://www.tvdaily.it/lang/it/2009/03/25/berlino-dodici-mesi-per-festeggiare-20-anni-senza-muro/

[3]: http://dente.wordpress.com/2009/04/09/graffiti-dei-graffiti/

[4]: http://marcomassarotto.com/2008/09/28/berlino/

[5]:http://www.ansa.it/site/notizie/awnplus/cultura/news/2009-04-14_114353089.html





COMMENTI

    Lascia una risposta


    Vedi tutto