Arte sostenibile: l’esempio di Ian Berry e le sue opere di jeans. FOTO

Arte sostenibile: l’esempio di Ian Berry e le sue opere di jeans. FOTO

Ian Berry non è nato artista ma ci si è scoperto un giorno in cui doveva decidere cosa fare dei suoi jeans usati… Il risultato ad oggi è strabiliante!


Ian Berry è un giovane artista che vive in Svezia e ha fatto del riciclo, del “vintage” e dei jeans la sua cifra stilistica. Ian prima di essere uno degli artisti sostenibili più amati dalle gallerie del globo, era un pubblicitario di successo. Un giorno preso dalla necessità di rimettere in ordine propria stanza (come gli chiese la mamma) decise di radunare tutti i jeans vecchi e renderli qualcosa di completamente nuovo: un’opera d’arte. Ora le sue opere vendute ai collezionisti sono solo la punta di un iceberg creativo e sostenibile. Infatti Ian ha invitato anche il suo pubblico a mandargli i jeans che non usano più per poter renderli quadri unici e irripetibili. In questo modo l’artista dai toni blu(e jeans) ha riempito sette armadi di nuove tele da dipingere o usare per creare patchwork che rappresentano paesaggio o personaggi famosi. Il suo progetto ora ha preso forma e un nome,  “Denimu”lo ha portato in giro per il mondo e lo ha reso noto al grande pubblico. Ian è la dimostrazione che guardare le cose di tutti i giorni con occhi diversi potrebbe portare a delle piccole rivoluzioni. Guardate la sua nella gallery!





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto