Ammazzare il “Bacio” di Rodin: le provocazioni – già viste – di un artista inglese

Ammazzare il “Bacio” di Rodin: le provocazioni – già viste –  di un artista inglese

Riprendiamo dall'[Ansa][1]: LONDRA, 7 LUG – <<Prendere a martellate il [Bacio di Rodin][2]: [Herman Bean][3], fondatore del movimento artistico [New…


Riprendiamo dall'[Ansa][1]: LONDRA, 7 LUG – <<Prendere a martellate il [Bacio di Rodin][2]: [Herman Bean][3], fondatore del movimento artistico [New Imaginism][4], mette in guardia il Musee Rodin. Intende ridurre la statua in macerie e lancia un appello ad altre figure nel mondo dell’arte perchè si uniscano a lui. ”Creazione significa distruzione”,spiega l’artista. ”E’ come quando una persona cara muore: ci rendiamo conto di cosa abbiamo perso solo quando non c’e’ più. Quando il “Bacio” sara’ distrutto lo ameremo e lo apprezzeremo ancora di più>>.

Esattamente 20 anni fa, i tedeschi presero a “martellate” il [Muro di Berlino][5], l’orribile monumento della guerra fredda cadde e a rimpiangerlo sono stati ben pochi tedeschi. Per dire che quando si tratta di vita (e di morte, ovvero di fine) gli assiomi non possono essere considerati. Uccidere l’opera d’arte: cento anni fa i [Futuristi][6] teorizzarono la morte del chiaro di luna e 40 anni dopo arrivò il [festival di Sanremo][7] a dargli torto. Herman Bean che secondo la sua stessa logica dovrebbe suicidarsi (a meno che non voglia essere apprezzato di meno) sbaglia anche nella provocazione:”creazione sognifica distruzione”, dice e probabilmente non ha mai visto quelle orribili quanto tristi nicchie vuote della valle di [Bamiyan][8], in [Afghanistan][9], dove prima che i Talebani le distruggessero a cannonate, nel 2001, sorgevano le due enormi statue del Buddha. Cosa abbiano prodotto i Talebani è storia di sangue e distruzione, è vero però che dopo quell’episodio i Buddha di Bamiyan sono diventati ancora più celebri, peccato che non esistano più.

Una cosa è certa, la ditruzione ipotizzata del Bacio qualcosa potrebbe creare, qualche zero in più sul conto corrente di Bean. Cosa si fa per l’arte!

[1]:http://www.ansa.it/site/notizie/awnplus/cultura/news/2009-07-07_107387105.html

[2]:http://www.arcadja.com/artmagazine/it/2009/07/08/artista-gb-distruggiamo-bacio-di-rodin/

[3]:http://news.kataweb.it/temi/herman-bean

[4]:http://www.newimaginism.com/

[5]:http://permartina.blogspot.com/2009/07/il-muro-di-berlino.html

[6]:http://igiovedidellagalleria.blogspot.com/2009/02/i-futuristi.html

[7]:http://sanremofestival.wordpress.com/2009/07/07/viareggio-ed-il-festival-di-sanremo/

[8]:http://it.wikipedia.org/wiki/Buddha_di_Bamiyan

[9]:http://sottoosservazione.wordpress.com/2009/07/07/in-afghanistan-c%E2%80%99e-un-solo-sindaco-donna-a-sfidare-la-rabbia-talebana/





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto