Alvin Lee, addio a uno dei protagonisti di Woodstock

Alvin Lee, addio a uno dei protagonisti di Woodstock

Si è spento ieri, 6 marzo 2013, l’ex fondatore dei Ten Years After


L’annuncio dell’improvvisa scomparsa, avvenuta per complicazioni sorte in seguito a un intervento chirurgico, arriva sul sito personale dell’artista direttamente dalla famiglia.

E’ scomparso all’età di 68 anni Alvin Lee, chitarrista e fondatore nei primi anni Sessanta, insieme a Leon Lyons, del gruppo blues-rock Ten Years After.

Nell’agosto 1969 la band si esibisce a Woodstock proponendo sei pezzi. Celebre è l’incredibile assolo di chitarra eseguito durante il brano di chiusura I’m going home che da quell’istante entra a far parte della storia del rock  influenzando una generazione di chitarristi.

Lee lascia la band all’inizio degli anni Settanta per dedicarsi alla carriera solista. Lo scorso settembre è stato pubblicato il suo quattordicesimo album solista Still on the road to freedom a cui è seguita una serie di concerti.

Il 7 settembre 2013 Alvin Lee avrebbe dovuto esibirsi all’Olympia di Parigi.

Alvin Lee – Slow Blues In C

 

 

Woodstock – Alvin Lee – I’m Going Home 

 

https://www.youtube.com/watch?v= https://www.youtube.com/watch?v=bW5M5xljdCI





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto