Ad Arles dal 5 luglio espone la fotografa Giuliana Mariniello

Ad Arles dal 5 luglio espone la fotografa Giuliana Mariniello

Giuliana Mariniello ha focalizzato sempre di più la sua attenzione su elementi di dettaglio, segni minori della città, anch’essi effimeri, vale a dire i manifesti strappati, che rivelano una loro bellezza casuale e misteriosa


La mostra Visages du Temps di Giuliana Mariniello si inaugura il 5 luglio (sino al 19) ad Arles – in Francia – nell’ambito del Festival Fotografico Voies Off.

Uno dei temi prescelti della ricerca fotografica di Giuliana Mariniello è l’ambiente urbano, luogo privilegiato di osservazione dei mutamenti, delle pratiche e delle modalità di rappresentazione della società contemporanea in continua mutazione.

Nel corso di questa ricerca l’autrice ha focalizzato sempre di più la sua attenzione su elementi di dettaglio, segni minori della città, anch’essi effimeri, vale a dire i manifesti strappati, che rivelano una loro bellezza casuale e misteriosa.

Questo lavoro che riguarda il tema del volto, costituisce una rivisitazione contemporanea dei manifesti strappati, soggetto di una lunga storia fotografica e artistica che va da Walker Evans a Jacques Villeglé agli affichistes e, a Mimmo Rotella coi suoi décollages.

Il poster strappato, consumato dal tempo e dall’uomo è un’icona dell’impermanenza urbana, una sorta di palinsesto del tempo, i cui frammenti vengono ricomposti dall’occhio di Giuliana Marinello. I volti privilegiati dall’autrice sono di donne la cui presenza sembra riscattare l’effimero del tempo, lo strappo, l’assenza e la ricomposizione in un tempo impossibile ed improbabile. Tra tutti amo citare l’opera che porta una scritta su un volto di pietra SMARRITO, un oggetto perduto consegnato al caos della città, le fotografie della Marinello evocano la perdita e il caos, lo strappo e la dimenticanza, l’abbandono forzato, e il sortilegio dell’assenza che nello strappo furioso cerca di ricomporsi in nuova magica presenza….

Virginia Zullo

 

Visages du Temps di Giuliana Mariniello

Arles – Francia

Dal 5 al 19 luglio 2014

www.giulianamariniello.it

 

 Visages du temps 1

Visages du temps 
Visages du temps 
Visages du temps 4
Visages du temps 3
Visages du temps 
 Visages du temps 




COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto