Thanks for Sharing: Mark Ruffalo, Gwyneth Paltrow e Pink al cinema

Thanks for Sharing: Mark Ruffalo, Gwyneth Paltrow e Pink al cinema

Stuart Blumberg e il suo debutto alla regia con un film che parla di dipendenze e un trailer che ha fatto discutere.


Una commedia divertente ed esilarante, una commedia che vede sullo schermo rappresentata una delle dipendenze più diffuse e forse più taciute della storia, quella dal sesso. I protagonisti della pellicola, infatti, vengono rappresentati nella loro vita di tutti i giorni, in una costante e continua lotta contro le proprie irrefrenabili pulsioni.

La particolarità della pellicola è la leggerezza con cui viene analizzata una tematica così delicata e il mondo intero, quando è stato rilasciato il trailer ufficiale, ha applaudito soddisfatto a uno degli striptease più puliti e meno volgari del cinema, quello della protagonista di Thanks for SharingGwyneth Paltrow.

Nel cast anche un bravissimo Mark Ruffalo, assieme agli altri personaggi, tutti “in recupero”: Josh Gad, Alecia Moore (la cantante Pink) e Tim Robbins.

Sinossi:

Dal regista esordiente e sceneggiatore candidato all’Oscar Stuart Blumberg (I ragazzi stanno bene) un approccio fortemente comico e commovente ad un nuovo tipo di famiglia moderna, un gruppo di amici che nel recupero imparano ad affrontare la vita insieme con cuore, umorismo e umiltà. Il candidato all’Oscar Mark Ruffalo, il premio Oscar Tim Robbins e la star di Broadway Josh Gad (”The Book of Mormon”) sono supportati da un cast stellare che include il premio Oscar Gwyneth Paltrow e la pop star Alecia Moore (”Get the Party Started” ) nel suo primo ruolo cinematografico.

 

 

(b.p.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto