Striscia la notizia: la prima puntata è stata un successo

Striscia la notizia: la prima puntata è stata un successo

Michelle Hunziker, Virginia Raffaele e i Velini hanno superato la prova!


E’ accaduto quello che doveva succede. Come Antonio Ricci aveva anticipato, questa sarebbe stata un’edizione molto diversa di Striscia la Notizia e non possiamo certamente affermare il contrario. Lo studio è molto più colorato, sembra più ampio e in esso spiccano le due figure femminili che faranno da traino per il primo mese delle puntate.

Michelle Hunziker saluta il suo pubblico: è bella e raggiante più che mai, difficilmente si crede al fatto che sia giunta così splendidamente al suo nono mese di gravidanza. Una Michelle Hunziker ormai di casa che annuncia di condurre Striscia assieme a una donna speciale, Nicole Minetti.

Virginia Raffaele impersona proprio l’igienista dentale che entra in studio e saluta prima il pubblico e poi Michelle, ovviamente a modo suo.

Battute pungenti e al vetriolo che mostrano una Virginia Raffaele in perfetta forma nei panni dei suoi personaggi vincenti. Arriva poi il tanto atteso momento dei Velini. Jeans e petto nudo, stacchetto musicale ed ecco atterrare sul bancone di Striscia la Notizia Elia Fongaro e Pierpaolo Petrelli e anche stavolta Nicole Minetti non perde occasione per dire la sua.

 

velini

 

Il primo servizio è quello dedicato a Papa Francesco, ovviamente impersonato dal versatile Dario Ballantini: un papa, come in tanti lo hanno definito, che somiglia a tutti noi, un papa che è uno di noi. Ed ecco allora il Pontefice che va sul motorino (ma non foro, ho la Sacra Rota), gioca a carte, si fotografa con una sposa e mette benzina, ovviamente con l’acqua.

E poi un servizio molto duro su quanto si nasconde nel sottobosco della Chinatown di Milano: arrivi illegali, tantissime persone costrette a dormire tutte in una stanza e ovviamente il loro arrivo in Italia è illegale.

Immancabile anche il matrimonio di Belén Rodriguez, che si collega con Striscia e che si lascia intervistare. Ovviamente la Belén Rodriguez in questione è sempre Virginia Raffaele che ci mostra uno dei suoi personaggi più riusciti. E poi  il servizio al delfinario di Torvaianica, dove alcuni animalisti si sono incatenati scontrandosi coni visitatori e a seguire un rvm che mostra i provini di tutti gli aspiranti velini.

GUARDA LA GALLERY DI STRISCIA LA NOTIZIA!

Come consuetudine poi arriva l’adozione della cagnolina: Dafne ha circa due mesi e arriva da Benevento ed è una meticcia simile a un labrador. A portarla in studio è ovviamente Edoardo Stoppa, colui che da sempre a Striscia si occupa di animali.

Tutti i gol della serie A con Cristiano Militello e la sua rubrica Striscia lo Striscione. La sigla finale è affidata al Gabibbo, come accade da tempo.

La nuova puntata è andata e anche bene, adesso tocca agli ascolti dimostrare se questa nuova formula di Antonio Ricci sia stata vincente e sia stata in grado di rialzare gli ascolti, leggermente in calo nella scorsa stagione. (b.p.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto