50 sfumature film: Luca Argentero non sarà Christian Grey

50 sfumature film: Luca Argentero non sarà Christian Grey

Arriva la conferma da parte dell’attore


Il mensile Ciak ha pubblicato in anteprima lo scorso 29 maggio le immagini di una scena di lotta che vede come protagonista Luca Argentero.  Si tratta di una sequenza tratta dal nuovo film di Marco Risi, “Cha Cha Cha“, un thriller ambientato a Roma e atteso nelle sale cinematografiche il prossimo 20 giugno. Nella pellicola Argentero, appena reduce dal ruolo di giudice in Amici 12, interpreta il ruolo dell’investigatore privato Corso, ingaggiato per scoprire la verità che sta dietro alla morte di un ragazzo. Incappato in un giro oscuro di serate mondane di vip, l’attore viene inaspettatamente aggredito in una doccia da due uomini, dai quali cerca di scappare.

 

Le foto in questione hanno fatto molto parlare: Argentero appare, infatti, completamente nudo. Ovviamente, i fan e il web si sono scatenati, tanto che la scena molto hot e il fisico particolarmente scolpito del bell’attore sono state collegate ai rumors di una possibile candidatura dell’attore per il ruolo di Christian Grey nella trasposizione cinematografica del primo romanzo della trilogia erotica di E L James, “Cinquanta sfumature di grigio“.

 

Del resto, in molti ipotizzano che l’attore prescelto per la tanto chiacchierata parte possa essere proprio un italiano, dato che la James, a quanto pare, ha preso ispirazione per il personaggio di Mr Grey da un uomo del Bel Paese, unito al fatto che l’autrice ha anche dichiarato che non c’è da escludere che la scelta possa ricadere su qualcuno di inaspettato e poco conosciuto a livello internazionale.

 

In questi giorni, in occasione di una conferenza stampa tenutasi per la presentazione di “Cha cha cha”, è stata posta ad Argentero la fatidica domanda relativa a “Cinquanta sfumature“. Luca, sorridendo, si è limitato a dire: “E’ solo una battuta da web”. (e.s.)

 





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto