50 sfumature di grigio: Luca Argentero sarà Christian Grey

50 sfumature di grigio: Luca Argentero sarà Christian Grey

Il giudice di Amici 12 potrebbe essere il protagonista della trasposizione cinematografica del best seller di E. L. James. Sarà vero? Noi abbiamo qualche dubbio.


Luca Argentero ci piace. Questa precisazione andava fatta all’inizio di questo post. Luca Argentero ci piace perché è riuscito immediatamente a scrollarsi di dosso la partecipazione al Grande Fratello, dimostrano di essere un ragazzo in gamba, un attore provetto e con una forte credibilità.

Luca Argentero nel corso degli anni è stato protagonista di pellicole importanti, registi importanti hanno scelto di dirigerlo: Ferzan Ozpetek, Francesca Comencini e Michele Placido sono solo alcuni. Luca Argentero è a tutti gli effetti un nome importante per il nostro cinema, oltre ad essere un sex symbol affermato, scelto anche da Intimissimi per la campagna pubblicitaria di intimo maschile.

Momentaneamente l’attore è impegnato nel ruolo di giudice in Amici 12, programma vincente di Maria De Filippi e del suo gruppo di lavoro (se volete conoscere tutte le anticipazioni e le news su Amici 12, cliccate QUI). Argentero durante le puntate serali del sabato, riesce sempre a dimostrare di essere a proprio agio e di riuscire a interagire alla perfezione coi ragazzi, a modo suo riesce anche ad essere il prototipo di co-conduttore ideale per Maria De Filippi, e chi segue la trasmissione non potrà che darci ragione.

La notizia che però sta facendo il giro dei tabloid nostrani, è che a Luca Argentero sarebbe stata offerta la parte di Christian Grey nel film tratto da 50 sfumature di grigio. Ammettiamo senza riserve che ci piacerebbe moltissimo vedere Argentero nei panni del ricco amministratore delegato della Grey Enterprises Holdings Inc.

Argentero è bello e bravo, però ha poco a che fare con l’aspetto fisico di quello che E. L. James descrive come l’uomo dagli inconfondibili occhi chiari. La notizia dunque potrebbe essere l’ennesima bufala della rete, ma una notizia bomba come questa non potevamo esimerci dal darvela e dal condividerla.

A presto per ulteriori news…

 

(b.p.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto