50 sfumature di grigio – Jamie Dornan e Dakota Johnson, le scene di sesso censurate

50 sfumature di grigio – Jamie Dornan e Dakota Johnson, le scene di sesso censurate

Le scene hot e quelle di nudo potrebbero essere un grande problema per la produzione del film, ecco perché


Prosegue senza sosta la caccia alla notizia in merito a 50 sfumature di grigio, che da libro si sta trasformando in film non senza diverse polemiche. Sappiamo che le riprese sono cominciate lo scorso dicembre da Vancouver e sappiamo che sul set la sintonia tra Jamie Dornan e Dakota Johnson è paradisiaca.

Christian Grey e Anastasia Steele stanno lentamente ingranando la giusta marcia e le riprese lo dimostrano: gli scatti rubati mostrano i primi baci, le carezze e la preparazione di scene – soprattutto all’esterno – di quelli che sono i primi momenti di conoscenza tra i protagonisti, quando l’intimità comincia a crearsi.

Sappiamo bene però, che 50 sfumature di grigio è tanto altro ancora, sappiamo che 50 sfumature di grigio è il primo romanzo di una trilogia erotica, il precursore di quel filone che è stato battezzato come mommy porn, insomma, qualcosa di sostanzioso si deve proprio vedere.

Nonostante quest’esigenza sia forte per essere fedeli al libro, la produzione vuole fare i conti con i guadagni al cinema e perdere una grossa fetta di pubblico, che è quella dei minorenni che adorano andare al cinema, sarebbe una vera e propria disdetta, soprattutto perché a risentirne sarebbero soprattutto i guadagni.

Stando a quanto riporta il Sunday People, una misteriosa fonte ha fatto sapere che le scene saranno meno esplicite di quelle del libro.

Sembra essere molto chiaro di quali scene si stia parlando, visto che il sesso è il tema cardine del romanzo e visto soprattutto il successo riscontrato grazie ad esso. Insomma, c’è da sperare che la regista Sam Taylor Johnson resti quanto più possibile fedele al romanzo. Nel frattempo, se siete curiosi di vedere la fotogallery direttamente dal set di Vancouver, cliccate QUI. (b.p.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto