50 sfumature di grigio, il film: arriva anche in Italia, ecco come

50 sfumature di grigio, il film: arriva anche in Italia, ecco come

Una villa toscana potrebbe essere la perfetta location per alcune scene del film.


Eccoci ancora una volta qui pronti a raccontarvi tutto quello che accade attorno a uno dei film più attesi del 2015. 50 sfumature di grigio continua a far parlare di sé, nonostante manchi più di un anno alla sua release. Stando a quanto deciso dalla produzione, con il consenso di E. L. James – autrice del fortunatissimo best seller che ha venduto milioni di copie -, 50 sfumature è una storia d’amore e come tale va trattata.

Proprio per questa ragione, senza alcuna remora, invece che ad agosto 2014, il film arriverà il 14 febbraio 2015, giorno di San Valentino, giorno perfetto per essere cornice di una storia d’amore che ha fatto sognare centinaia di migliaia di donne in tutto il mondo e che ha reso il personaggio inventato di Christian Grey, uno dei più amati e desiderati, nonostante sia un personaggio di fantasia.

Al cinema sarà Jamie Dornan a vestire (o forse è il caso di dire svestire) i suoi panni e accanto a lui la bellissima Dakota Johnson, che avrà il ruolo di Anastasia Steele, la ragazza capace di far cadere ai suoi piedi il ricco imprenditore con la passione per il sesso. Le riprese del film sono cominciate il 2 dicembre – dopo essere slittate di ben un mese – a Vancouver e le prime immagini hanno ovviamente fatto il giro del mondo.

 

50 sfumature di grigio copertina
Cinquanta sfumature di grigio primo ciak

Stando a quanto riportato dalle ultime news, però, sembrerebbe che le riprese potrebbero addirittura approdare in Italia e con precisione in Toscana, all’interno di un sontuosa villa antica. La motivazione sarebbe da ritrovare nel fatto che E. L. James desidererebbe un salto nel passato con una scena che ripercorra la nascita della pratica sadomaso.

Sembrerebbe infatti che le prime pratiche e tecniche di sadomasochismo, fossero nate proprio nella Firenze del Rinascimento e che questo tuffo nel passato potrebbe soltanto arricchire la pellicola di un dettaglio importante. Staremo a vedere comunque cosa sceglierà alla fine la produzione.

Ovviamente, qualora questa notizia fosse vera,  tutte le appassionate di 50 sfumature di grigio italiane, prenderanno d’assalto la location toscana per sbirciare le riprese  e soprattutto i protagonisti. (b.p.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto