50 sfumature di grigio, i risultati del sondaggio Mediaset

50 sfumature di grigio, i risultati del sondaggio Mediaset

Ecco chi è stato scelto per il ruolo di Christian Grey


Lo scorso 29 marzo Mediaset ha lanciato un sondaggio, chiedendo al pubblico chi vorrebbe vedere interpretare i panni dell’affascinante e tormentato Christian Grey nella versione cinematografica del romanzo erotico di E. L. James Cinquanta sfumature di grigio.

I candidati proposti sono tredici tra i protagonisti dei telefilm più amati del momento:
Stephen Amell (Arrow), Ian Somerhalder (The Vampire Diaries), Paul Wesley (The Vampire Diaries), Gabriel Macht (Suits), Patrick J. Adams (Suits), Jim Caveziel (Person of interest), Simon Baker (The Mentalist), Kevin Bacon (The Following), James Purefoy (The Following), John Barrowman (Arrow), Shane West (Nikita), David Giuntoli (Grimm) e Billy Burke (Revolution).

Dai primi risultati emerge che la vittoria se la stanno giocando Ian Somerhalder e Stephen Amell: il primo con il 49% dei voti e il secondo con il 40%.

Ian Somerhalder è indicato da mesi ormai come uno degli attori favoriti per impersonare Mr. Grey. il modello e attore statunitense, classe 1978, debuttato sul grande schermo nel 2001 ne L’ultimo sogno di Irwin Winkler. L’anno successivo interpreta Paul Denton, un giovane bisessuale, nella trasposizione cinematografica del romanzo di Bret Easton Ellis Le regole dell’attrazione, affiancato da James Van Der Beek, Shannyn Sossamon e Jessica Biel. Nel 2004 raggiunge la fama a livello internazionale entrando nel cast delle serie televisiva Lost nel ruolo di Boone Carlyle. Nonostante la morte del suo personaggio nel ventesimo episodio della prima stagione, ricompare nel ruolo di Boone per altri successivi sette episodi.
Nel 2007, entra nel cast della serie Tv prodotta dalla HBO Tell Me You Love Me, in cui appare in scene di sesso e in nudo integrale insieme alla collega Michelle Borth.
A partire dal 2009 è il vampiro Damon Salvatore in The Vampire Diaries (giunta alla quarta stagione), accanto a Paul Wesley e alla fidanzata Nina Dobrev.

Stephen Amell è l’attore rivelazione del momento. L’attore canadese 31enne è alla ribalta grazie al ruolo da protagonista nella serie, che sta letteralmente spopolando, Arrow. Precedentemente l’avevamo potuto ammirare nel telefilm Hung, in cui ha vestito i panni di un gigolò alle prese con scene di sesso hot. anche lui ha fatto un’apparizione nel 2010 in the Vampire Diaries nel ruolo di Brady, amico del lupo mannaro Mason Lockwood (Tyler Kinney).

Intanto, la scrittrice della trilogia di Cinquanta sfumature, E. L. James e la sceneggiatrice di quella che sarà la trasposizione cinematografica, Kelly Marcey, si divertono a scherzare su Twitter circa chi sarà Mr. Grey.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto