50 sfumature di grigio: Alexander Skarsgard sarà il protagonista?

50 sfumature di grigio: Alexander Skarsgard sarà il protagonista?

Alexander Skarsgard sarà Christian Grey nella trasposizione cinematografica del bestseller di E.L. James? Per ora l’attore di True Blood è stato scelto come testimonial di Calvin Klein e poi, chissà…


Novità in vista per il film più atteso dell’anno o del nuovo anno. Sì, stiamo parlando proprio di 50 sfumature di grigio. Un’altra notizia fresca fresca, sembrerebbe infatti che dopo Matt Bomber e tutte le polemiche nate soltanto per una sua presunta presenza nel ruolo di protagonista nel ruolo di Christian Grey, adesso sia spuntato all’orizzonte un nuovo nome,  quello di Alexander Skarsgard. Sì, avete capito bene, proprio Eric di True Blood.

Se il suo nome non vi dice niente, perché non siete appassionati della serie di vampiri, vi facciamo vedere di chi stiamo parlando.

 

A voi le dovute considerazioni.

Noi preferiremmo Matt Bomer, ad essere sinceri, ma c’è da riconoscere che anche Alexander potrebbe impersonare alla perfezione il fascino algido del conturbante Chirstian Grey, data la sua carriera. Quello che si presuppone comunque è che coloro che interpreteranno i protagonisti del romanzo di E.L. James dovranno essere disposti a girare scene di nudo integrale senza alcun problema. Per i professionisti non dovrebbe essere un problema, ma forse non è così scontato come dovrebbe.

Alexander Skarsgard ha più volte annunciato di non avere alcun problema con i nudi durante le riprese, sempre che siano inserite con un certo senso logico nelle sceneggiature. Staremo a vedere quello che ci aspetta. Se siete curiosi di saperne di più sull’attore svedese, sappiate che è stato scelto come testimonial della nuova campagna mondiale per il profumo maschile di Calvin Klein.

 





COMMENTI

    Lascia una risposta


    Vedi tutto